26 ottobre 2013

Siro Lombardini

E' morto oggi a 89 anni Siro Lombardini, economista nato a Milano che però ha trascorso a Torino gran parte della sua carriera universitaria.

Non è stato solo un brillantissimo economista di fama internazionale. E' stato anche ministro delle partecipazioni statali, presidente della Banca Popolare di Novara, con l'ingrato compito di risanare l'istituto in difficoltà.

E' stato anche antifascista cattolico, che si ribellava alle ideologie e cercava di mettere in guardia i giovani dai rischi della massificazione.

Personalmente lo ricordo in una serata presso il mio ex liceo. Andai a sentirlo insieme a due compagni di università, c'era poca gente, ci sedemmo nelle prime file. Mi aspettavo un economista famoso che illustrasse teorie di non immediata comprensione.

Invece trovai una persona che univa le ottime conoscenze economiche, la sua cultura cattolica e, in generale, umanistica, molto buon senso, molto senso pratico e molta attenzione al futuro.

Futuro che quella sera era rappresentato da noi, tre studenti di economia incuriositi dal famoso economista, desideroso non solo di rispondere a una nostra domanda, ma anche di stringerci la mano e farci i complimenti.

1 commento:

  1. http://ideas.repec.org/cgi-bin/htsearch?q=siro+lombardini

    RispondiElimina

Link Interni

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...